Seminario Risveglio di Coscienza e Vocazione

Home >

domenica 29 ottobre 2023 ore 10/18

Centro Mosaica

Risveglio di Coscienza e Vocazione

Seminario intensivo esperienziale condotto da DAFNA MOSCATI

La tua vita nel mondo materiale è allineata all’ascolto della tua anima?
Scopriamo insieme cosa sono la Vocazione Coscienziale e la Vocazione Personale e come coltivarle e manifestarle in parallelo.

Un incontro per andare al cuore della ricerca più intima e costante di ogni essere umano: la realizzazione di chi siamo veramente. Scopriamo cosa sono la Realizzazione Coscienziale e la Realizzazione Personale e cosa non ci permette di raggiungerle.

Partiremo da un’introduzione teorica sul cuore della ricerca di Dafna Moscati: il legame indissolubile tra il Risveglio di Coscienza e la Vocazione personale. Verranno poi offerte delle pratiche meditative e ci sarà spazio per domande e facilitazioni personali, per individuare quali sono i punti specifici in cui questo processo naturale incontra blocchi e sabotaggi.

❝Ciò che veramente amiamo fare è ciò di cui il mondo ha bisogno❞

Alla fine del seminario avrai maggiore chiarezza sulla tua direzione, potrai sentirti più stabile nella connessione con i tuoi doni animici e avrai vari strumenti pratici per iniziare a farti strada nel mondo attivando il punto di contatto tra Anima e Realtà materica.

 APPROFONDIREMO E METTEREMO IN PRATICA:

  • • Cosa s’intende per Vocazione coscienziale e personale
  • • CHI SONO IO? La realizzazione più grande
  • • La differenza tra qualità superiori dell’anima, talenti, hobby e sogni
  • • Le principali scuse che utilizziamo per restare lontani dalla nostra realizzazione coscienziale e la nostra vocazione: gli istinti di sopravvivenza, gli altri, la mancanza di tempo, la mancanza di denaro, la nostra età…
  • • Come il nostro “Karma” è di servizio al nostro “Dharma”

SCOPRIREMO COME CONNETTERE LE 4 GRANDI AREE LEGATE ALLA VOCAZIONE:

  • • Ciò che veramente amiamo fare
  • • I nostri punti di forza, i nostri talenti e le nostre capacità
  • • Ciò di cui il mondo ha bisogno
  • • In che modo possiamo contribuire con il nostro lavoro e quindi venendo remunerati per ciò che sono i nostri talenti e passioni

“Da molti anni il focus del mio lavoro è sostenere chi si rivolge a me nel far emergere i talenti e la comprensione autentica della propria vocazione. Non so più quante volte ho facilitato questo tipo di lavoro sulla vocazione, veramente tante!  Sono molto felice perché ogni volta mi sento un po’ nel ruolo della levatrice, e funziona! Sono stata testimone di tantissime nascite!

Per scelta in questa vita non ho voluto avere figli. Come se la vita stessa, a un certo punto, mi avesse chiaramente indicato che uno dei miei talenti era proprio quello di sostenere e facilitare la rinascita dei talenti degli altri.

Da allora la guarigione più profonda, quella dell’anima che ricerca la sua completezza – e che passa proprio dal recupero dell’ascolto più autentico della propria chiamata, della propria vocazione – è uno dei temi principali del mio lavoro. Anche perché quest’epoca storica, con tutte le sue apparenti limitazioni e difficoltà, con il crollo di tutte le vecchie “sicurezze”, l’abbiamo scelta proprio per questo: come tempo per fare un salto evolutivo, per manifestarci nei talenti che siamo venuti ad offrire! Proprio ORA siamo chiamati a concretizzare la chiamata dei nostri progetti più autentici!”

Dafna Moscati

TI RACCONTO DI PIÙ…

CHI SONO IO? LA SCOPERTA PIÙ GRANDE

Trascorriamo molta parte della nostra vita andando in giro come mendicanti che cercano tante cose “fuori”: la felicità, l’amore, una soluzione… quando in realtà abbiamo continuamente in tasca un diamante: la realizzazione di chi siamo veramente.

“Scopri chi sei e tutto il resto verrà svelato di conseguenza.“

Scoprire questo diamante è semplice quanto mettere le mani in tasca, il punto è se siamo veramente disposti a farlo, perché è un gesto che non ha più ritorno. Ti porta al centro del tuo essere, e da lì tutto cambia. Non vorrai più lasciarlo, perché sai che solo da quella tua connessione a ciò che sei veramente può nascere la tua vera realizzazione, la tua vera pace.
E’ solo da lì che puoi riacquistare il silenzio nella mente, il fuoco nel cuore e la fioritura del tuo essere su questa terra in questa incarnazione unica.

COSA NON CI PERMETTE DI ACQUIETARE LA MENTE?

A volte semplicemente non sappiamo quando portare l’attenzione giusta su cosa. Evitiamo di mettere a fuoco determinate situazioni che ci stanno toccando, che ci stanno creando disordine, senza riuscire a risolverle e quindi continuano a sollecitare la nostra attenzione. Altre volte non riusciamo ad acquietare la mente semplicemente perché non siamo capaci di entrare con naturalezza in uno spazio interiore di pace, di silenzio. A volte perché non sappiamo utilizzarla per quello che è: uno strumento meraviglioso, come un computer, che va acceso quando ci serve per una specifica attività, e spento quando non ci serve. Il dramma è quando lo strumento diventa il padrone, e noi diventiamo suoi servi.

DALLA PACE MENTALE ALLA FIORITURA PERSONALE

Una volta che sappiamo chi siamo veramente, una volta che il nostro centro è radicato e la nostra mente limpida, il fiorire nei nostri talenti e nella pura gioia di esistere accade naturalmente. Come un fiore che sa quando aprirsi, che emana naturalmente il suo profumo.

Dobbiamo ricontattare cosa non è più naturale nel nostro modo di vivere, di pensare, di provare emozioni, di relazionarci con noi stessi, con gli altri, con il lavoro, con la vita stessa… e dar vita a nuove modalità allineate con il nostro ascolto autentico.

❝La vita è troppo breve per non fare ciò che vuoi fare veramente. Quando seguiamo la nostra beatitudine e diventiamo creativi, padroni del nostro potere e felici allora tutti – i nostri genitori, i nostri figli, il mondo intero – ne beneficiano!❞

DAFNA MOSCATI

In questa vita mi chiamo Dafna, Facilitatrice di processi evolutivi, Artista, Scrittrice e Ricercatrice delle vie dello Spirito.  Sono nata in Israele in un Kibbutz da una famiglia Italiana di tradizione ebraica da generazioni. La trasmissione diretta di questa frequenza fin dai primi anni di vita ha influenzato da subito la mia connessione al divino. Sono entrata in contatto profondo fin da giovane con tutte le principali tradizioni mistiche dopo quella ebraica: quella cristiana, buddhista, sufi e musulmana.

Dopo una ricca e variegata formazione artistica, all’apice della mia carriera di performer, grazie ad una crisi personale ho scelto di “fare le valigie e andare totalmente dentro” per mettere al primo posto della mia vita l’Incontro con il Divino. Ho vissuto per molti anni a stretto contatto con guide spirituali di diverse tradizioni e lignaggi (Advaita, Quarta via, Zen, Energy Work, Alchimia Spirituale, nativi d’America).

Oggi accompagno e facilito percorsi evolutivi di autoindagine e autorealizzazione, integrando pratiche meditative classiche a strumenti non convenzionali, creativi e gioiosi, utilizzando anche un approccio Gestaltico di counseling con le Artiterapie.

Amo particolarmente sostenere le persone nell’ascolto della loro vocazione e nella riscoperta dei loro talenti, perché so che nei nostri sogni e nella nostra unicità c’è la nostra chiamata autentica, la nostra personale via d’accesso all’Essere. Ho creato la Scuola di Alchimia della Gioia, il programma completo di accompagnamento personale e spirituale che sta aiutando tanti autentici ricercatori a trovare la loro connessione costante con l’Essere e a manifestare i loro talenti, integrando i doni delle ferite scelte in questa incarnazione.

Nella Community Evolutiva Il COLIBRÌ su Facebook condivido ogni settimana approfondimenti gratuiti ed esercizi pratici sui temi cardine della ricerca interiore. Per Edizioni Spazio Interiore ho pubblicato il libro Perché mi ha morso una scimmia – Storie di quotidiana meraviglia.

Seminario: Le Parole che Guariscono, le parole che ammalano

Seminario: il linguaggio degli organi nelle malattie

Presentazione gratuita del corso sulla Cabala

Esplora i Registri Akashici: Guida alla Saggezza Universale

Tarocchi e cartomanzia uniti dalle carte, divisi dall’approccio.

Quale mazzo di Tarocchi scegliere all’inizio?

Sole, Terra, Luna Tu al Centro – Astroparade

Corso di Lettura Registri Akashici

Harry Potter e gli Strumenti del Mago